Estrattore succo: come inventare una merenda divertente per i più piccoli

Estrattore succo: come inventare una merenda divertente per i più piccoli

November 20, 2021 Off By Nivea Mendozza

Fin da bambini ci sentiamo più volte ripetere che la frutta e la verdura fanno bene alla nostra salute e per tale motivo andrebbero consumati con una certa frequenza.

Non sempre però convincere i più piccoli a mangiare questi alimenti risulta facile, anzi molte volte sembra addirittura impossibile, ma una buona idea potrebbe essere quella di comprare un estrattore succo ovvero un elettrodomestico tramite il quale si ottengono gustosi succhi di verdura e frutta che mantengono intatti tutte le proprietà nutritive di questi cibi.

Inoltre, grazie a portali di settore come convenienza.com, è possibile non solo acquistare facilmente un modello ricevendolo comodamente a casa, ma ricevere preziosi consigli che vi aiuteranno nella scelta.

Cos’è l’estrattore succo

Sappiamo bene che non solo i bambini, ma anche alcuni adulti storcono il naso quando si tratta di dover consumare determinati cibi come la verdura o la frutta; tuttavia, sappiamo benissimo quanto sia importante, da un punto di vista nutrizionale avere un’alimentazione sana in quanto rappresentano un’ottima fonte di vitamine (A, folati, C) senza parlare dei principi antiossidanti fondamentali per il benessere delle ossa.

La soluzione perfetta potrebbe essere quella di preparare dei gustosi succhi freschi utilizzando un estrattore succo, diventato oggi uno strumento assolutamente necessario nelle cucine di ognuno di noi.

Prima di tutto è molto importante precisare che con tale espressione si fa riferimento ad un elettrodomestico in grado di estrarre il succo dalla verdura e dalla frutta e lo fa in modo delicato e soprattutto mantenendo basse temperature.

È proprio grazie a tale lentezza di lavoro che riesce a mantenere invariati, e quindi a non alterare minimamente, quelli che sono i nutrienti che si trovano in questi alimenti.

In maniera automatica va quindi a scartare sia la polpa sia la buccia in modo tale da preparare un vero e proprio succo senza alcun residuo solido al suo interno.

In generale è quindi possibile dire che si tratta di uno strumento grazie al quale poter preparare e gustare il succo fresco di frutta e verdura ma anche di cereali, erbe officinali, semi e germogli.

In commercio ne esistono di varie marche e modelli, la scelta dipenderà semplicemente da quelle che sono le proprie esigenze e dalla loro convenienza.

I benefici dell’estrattore di succo

Numerosi ed importanti sono i benefici legati all’utilizzo dell’estrattore.

Prima di tutto tale elettrodomestico si rivela un valido aiuto per convincere i più piccoli a consumare frutta e verdura; inoltre, gli estratti preparati sono in grado di apportare importanti benefici al nostro organismo e questo perché sono ricchi di sali minerali, antiossidanti, micronutrienti e vitamine, tutti nutrienti che difficilmente possono essere trovati all’interno dei succhi confezionati di produzione industriale.

Proprio i succhi preparati con l’estrattore consentono di poter aumentare l’assorbimento dei nutrienti sopracitati e questo perché tramite il processo di spremitura a freddo vengono estratte le vitamine e i nutrienti della frutta e della verdura.

La polpa invece, che solitamente è più difficile da digerire, viene lasciata da parte e quindi il succo preparato risulta così facilmente digeribile.

Inoltre, sempre tali succhi consentono di disintossicare il corpo e nutrire l’intestino nel migliore dei modi grazie all’assunzione di sostanze nutritive.

Le ricette ideali per grandi e bambini

Utilizzando l’estrattore succo possono essere preparate tante gustose ricette ideali per soddisfare il palato dei grandi ma anche quello dei più piccoli, si tratta di ricette molto gustose e facili da preparare.

È inoltre molto importante precisare che potranno essere mischiati diversi tipi di frutta e verdura in modo tale da garantire un mix di sapori davvero incredibili.

Una buona ricetta potrebbe essere ad esempio quella che prevede l’utilizzo di pera, ananas e mela, oppure, preparare un estratto di frutti di bosco e mela, molto gustoso e allo stesso tempo anche salutare; e ancora, per convincere i propri bambini a mangiare verdure, una buona idea potrebbe essere quella di preparare un estratto di carote e pomodoro.

Infine, davvero squisito, è anche l’estratto di fragola e banana; si tratta di due frutti adatti a bambini di qualsiasi età, anche per i più piccoli, molto buoni ma allo stesso tempo anche benefici in quanto in grado di rafforzare il sistema immunitario grazie all’abbondante presenza di vitamina C.