Arance e agrumi di Sicilia, dall’albero alla tua tavola

Diciamocelo, non c’è niente di meglio di un prodotto fresco che arriva subito sulla tua tavola senza fare troppi giri, in modo da essere gustoso e ricco delle proprietà nutrizionali. Spesso però, soprattutto per quanto riguarda frutta e verdura, le cose non stanno così. Al supermercato trovi frutta e verdura che arrivano anche da altri paesi, dopo aver affrontato lunghi viaggi, oppure che viene tenuta nelle celle frigorifere, perdendo quindi tutto il sapore. Proprio ragionando su tutto questo, un giovane imprenditore siciliano ha creanto un’azienda unica nel suo genere, che consente di acquistare arance e agrumi di Sicilia online.

Arance e agrumi di Sicilia nella “cassetta personalizzata”

Quando si hanno delle buone idee i risultati arrivano. Questo è quello che sta accadendo a Giuseppe Larosa, giovane imprenditore siciliano che ha fatto della sua azienda un punto di riferimento, infatti è la prima azienda agricola siciliana del settore per numero di follower e anche la prima ad aver inserito la “cassetta personalizzata” all’interno del proprio sito, vediamo di cosa si tratta.

L’idea nasce dalla voglia di far conoscere un prodotto di elevata qualità come arance e agrumi di Sicilia, ma non solo, anche dal desiderio di offrire alla gente la possibilità di gustare prodotti freschi e genuini, come appena colti, ovunque si trovino.

L’azienda Sicilia Agrumi è nata oltre 50 anni fa, infatti Giuseppe ha ereditato la passione del nonno. Così, nei 10 ettari di terreni situati nel territorio di Florida (SR) si coltivano più di 4000 piante tra arance, cedri, limoni, pompelmi.

La cassetta personalizzata

Ma torniamo alla cassetta personalizzata perché è questa l’idea grandiosa di Giuseppe. Infatti sul portale siciliagrumi.it si possono comporre delle cassette miste da 10, 20, 40 kg o 100 kg, riempiendole con agrumi, ortaggi e molto altro, non solo, maggiore è il peso della cassetta, minore è il costo al kg.

Ma non è tutto, perché la novità di questo e-commerce del fresco è che per ogni singolo prodotto si può scegliere la quantità desiderata. Facciamo un esempio. Una cassetta da 20 kg può contenere arance tarocco da tavola, da spremuta, arance moro, arance navel, clementine, limone primofiore, cedro gallo, perfino l’avocado siciliano, oltre ad altri numerosi prodotti.

Basta selezionare dal menù a tendina la quantità di prodotto desiderata, anche un solo prodotto, e comporre la propria cassetta personalizzata. Gli ordini ricevuti in settimana vengono spediti ogni lunedì, per cui si ha la garanzia di avere in tavola frutta e verdura fresche.

La qualità che incontra la convenienza

Vantaggioso vero? Ma quest’idea non è solamente interessante per come è stata concepita, dando quindi a chiunque (per ora solo su territorio italiano, ma c’è un progetto per espandere il mercato anche all’estero) la possibilità di avere i migliori prodotti freschi della Sicilia direttamente sulla propria tavola.

La qualità siciliana al 100% è garantita perché i terreni in cui è ubicata l’azienda, come abbiamo detto prima, sono situati tra Solarino, Florida e Pachino, nella meravigliosa provincia di Siracusa.

Tutti i prodotti, infatti, non sono trattati con sostanze chimiche. La buccia è totalmente edibile e utilizzabile per qualsiasi scopo alimentare.

Tra gli altri punti di forza dell’azienda, sicuramente il fatto che non si pagano spese di spedizione, le quali vengono effettuate in tutta Italia con corriere espresso, quindi giungono a destinazione entro 48 ore, proprio per garantire la freschezza e il gusto dei prodotti.

I pagamenti sono assolutamente sicuri, viene accettato anche il pagamento alla consegna.

Le grandi idee hanno voglia di crescere

Attualmente i prodotti dell’azienda di Giuseppe possono raggiungere tutte le tavole degli italiani, in qualsiasi regione, mantenendo le condizioni di qualità e freschezza, ma l’idea è quella di arrivare a intercettare i mercati di tutta Europa, riuscendo quindi a competere con la GDO proprio perché vengono abbattuti i costi dei passaggi della filiera portando in tavola il prodotto direttamente dall’albero al consumatore finale.