Abbinare la birra alla carne: come fare

Abbinare la birra alla carne: come fare

February 12, 2021 Off By Nivea Mendozza

La birra è una delle bevande più consumate nel nostro paese. Si tratta, del resto, di una bevanda dal sapore avvolgente e fresco. Tuttavia, nonostante moltissimi la amino, essa non è ancora considerata alla stregua del vino. Infatti, mentre questo viene comunemente abbinato alle pietanze da ristorante, la birra è relegata alle birrerie o alle pizzerie. Non è raro che ordinando una birra in un ristorante elegante si venga guardati in modo torvo dai commensali. Nessuno dei camerieri del ristorante si sognerebbe mai di sconsigliare la birra, poiché tutti sanno quanto possa essere sofisticata. Ma chi non è addetto ai lavori è solito considerare la birra una bevanda molto poco nobile.
Tuttavia, se siete degli amanti della birra e volete far ricredere i vostri amici, siete nel posto giusto. Nei prossimi paragrafi vi spiegheremo nel dettaglio come abbinare la birra alla carne.

In questo modo, potrete organizzare una belle e gustosa cena per far capire ai vostri amici quanto la birra possa sposarsi bene con i piatti. Iniziamo!

Come abbinare la birra alla carne per una cena deliziosa

Naturalmente, ci sono bevande che si sposano bene solo al alcuni piatti. Ad esempio, nessuno di noi si sognerebbe mai di abbinare il tè caldo ad un piatto di pasta. Però, tutti lo apprezziamo quando abbinato ad una torta saporita. Allo stesso modo, la birra non sta bene con tutto. Comunque, uno dei piatti più comuni a cui abbinarla è la carne.
Date le numerose varietà di birra presenti sul mercato, però, è facile avere dei dubbi. Come si fa a scegliere la birra da abbinare alla carne? Ci sono alcune regole da conoscere. Vediamo quali sono.

  1. Scegliere una birra che concorda con la carne. Se la birra e la carne hanno la stessa intensità, la cena sarà equilibrata e molto armonica.
  2. Abbinare la birra alla carne per contrasto. Se si desidera optare per un abbinamento più ardito, si può usare una birra molto diversa dalla carne. L’obiettivo, in questo caso, è di sciacquare la bocca ad ogni sorso e levare il gusto della carne.
  3. Usare la birra con la carne bianca. Una birra leggera è perfetta per la carne bianca. Ma se la carne è molto condita, si può optare per una birra più corposa.
  4. Preferire birre corpose per carni rosse. Di fronte ad una carne rossa e dal gusto deciso, serve una birra corposa.

Quante birre ci sono?

Al mondo ci sono 19.000 birrifici che producono birre artigianali. Trattandosi di attività contenute, artigianali e spesso di piccole dimensioni, queste producono birre con alcune differenze tra loro. Tuttavia, le birre più comuni si possono raggruppare in otto categorie principali. Tra queste categorie ci sono anche quelle di birre da abbinare alla carne. Vediamo quali sono le categorie di birre principali.

  1. Ale: una birra dal sapore fruttato;
  2. Blanche: birra bianca, acida e fresca;
  3. Lambic: birre dal Belgio molto secche, decise, acide e un po’ fruttate;
  4. D’Abbazia: birre aromatizzate e molto lavorate rispetto a quelle delle altre categorie;
  5. Pils: birra amara, ma dal gusto leggero;
  6. Bock: birre molto forti, intense e con una buona quantità di alcol all’interno;
  7. Weizen: birre gasate e un po’ aspre;
  8. Lager: birre chiare e delicate, con poco alcol. 

In questo articolo abbiamo imparato come abbinare la birra alla carne. Ciò poteva sembrare piuttosto difficile in assenza di indicazioni chiare. Tuttavia, il mondo delle bevande è molto vasto e abbiamo moltissimo da imparare. Per quanto riguarda l’abbinamento del vino, sappiamo che ci sono diverse figure dedicate proprio a questi abbinamenti. Per conoscere tutti i dettagli relativi al vino e ai suoi abbinamenti, potete consultare questo nostro articolo dedicato proprio all’argomento.