Formaggi pugliesi, una scelta di gusto e di qualità

Formaggi pugliesi, una scelta di gusto e di qualità

February 1, 2021 Off By Nivea Mendozza

Quando si parla di prodotti tipici della Puglia, solitamente, per prima cosa vengono in mente le rinomate orecchiette e i fragranti taralli, oltre al celebre olio, ma molti non sanno che la Puglia è anche un’eccellenza italiana nella produzione di formaggi. I formaggi pugliesi, infatti, sono un prodotto di ottima qualità, sano e genuino, che porta in tavola il gusto di questa straordinaria regione. Vediamo allora quali sono i più gustosi.

Formaggi pugliesi, alla scoperta della tradizione e del gusto

Molti dei formaggi più rinomati e noti dell’Italia, e che sono conosciuti anche all’estero, provengono proprio dalla Puglia.

Chi ha già visitato questa regione ha sicuramente avuto modo di gustarli declinati in uno dei tanti piatti della tradizione, magari senza nemmeno sapere di che formaggio si trattasse. Eppure, la lavorazione dei formaggi in Puglia affonda le radici in epoca romana, quando il latte veniva trasformato in prodotti che potessero essere conservati in modo da durare nel tempo ed essere così consumati senza perdere né le proprietà nutrizionali né il gusto.

Oggi i formaggi pugliesi, assieme ad altre prelibatezze quali vini, olio, salumi e pasta, hanno reso celebre la tradizione culinaria di questa regione in tutto il mondo, ma vediamo subito quali sono i formaggi tradizionali conoscendone caratteristiche e possibili utilizzi.

Il caciocavallo

Questo è sicuramente tra i prodotti caseari pugliesi più conosciuti. La sua forma caratteristica a sacchetto, infatti, lo rende inconfondibile, oltre al profumo e a un gusto deciso, ma delicato al contempo.

Si tratta di un formaggio stagionato a pasta filata, se ne producono di simili in altre località del sud Italia, ma con un gusto ben diverso. Il sapore è dolce, delicato, ma che si distingue facilmente e lo rende unico nel suo genere. Può essere consumato fresco, arrostito, oppure grattugiato sulla pasta, ma queste sono solo alcune delle tante possibilità di questo versatile prodotto.

Una versione più decisa di questa tipologia di formaggio è il caciocavallo stagionato in grotta che, a differenza del precedente, presenta un gusto pastoso e determinato, poiché viene, appunto, stagionato per 4 mesi in grotte naturali. Si tratta quindi di un processo lungo e articolato che richiede molta perizia. Eccezionale sulla pasta, ma anche gustato in compagnia di un buon vino pugliese è una delizia per il palato.

Meno conosciuto dai più, ma davvero eccezionale e assolutamente da provare, è il caciocavallo conosciuto col nome di Caciopalla occhiato. Questo è un formaggio semiduro, sempre a pasta filata, che si ottiene da latte vaccino crudo con caglio.

Il nome deriva, indubbiamente, dal suo aspetto rotondeggiante. La stagionatura avviene in apposite celle con umidità controllata per circa 30 giorni. Si presenta con una crosta liscia e sottile e ha un colore marcatamente paglierino. La pasta, invece, ha un’occhiatura caratteristica e diffusa. Il gusto è tendenzialmente dolce, ma marcato. Anche in questo caso, per apprezzarne a pieno il sapore, si può degustare da solo o in compagnia di un vino rosso.

Cacioricotta o ricotta dura o salata

Il cacioricotta è un prodotto molto conosciuto anche fuori dalla Puglia. Impossibile non averlo assaggiato grattugiato almeno una volta come condimento delle orecchiette o dei maritati o delle sagne al sugo. Questo formaggio si ottiene mediante salatura e stagionatura della ricotta fresca, processo che conferisce al prodotto un gusto caratteristico, deciso e inconfondibile. Ha una consistenza semi-dura.

Ricotta forte

Questa è una vera delizia per il palato degli intenditori. Stiamo parlando della ricotta forte, un formaggio spalmabile che ha un sapore di quelli che non si dimentica. Ha infatti un gusto piccante e un odore intenso, è versatile, ma lo consigliamo, almeno per il primo assaggio, su un crostino di pane, in modo da esaltarne il gusto intenso.

Altre eccellenze casearie

Tra gli altri formaggi tipici della Puglia come non nominare la deliziosa caciotta, un formaggio morbido che viene prodotto secondo la tradizione con latte di pecora e mucca, fermenti, sale e caglio. La si può trovare in diversi gusti e come la scamorza, il pecorino e il Rodez francese, è disponibile sull’ecommerce di prodotti tipici pugliesi distintisalumi.eu.

Sul portale trovi tutti i formaggi pugliesi, specialità tipiche pugliesi, vendita formaggi pugliesi, eccellenze sott’olio, baccalà, taralli e molto altro. Porta in tavola il gusto genuino della Puglia e scopri tutte le delizie locali famose in tutto il mondo.